Rivista di Diritto e Pratica della Risoluzione delle Controversie in materia di Proprietà Industriale
Anno 1 - Numero 0
Visualizza Articolo
L'UE raccomanda all'Italia l'ADR e la mediazione
Bruxelles, 29 maggio 2013. Nella Raccomandazione sul Programma nazionale di riforma 2013 dell'Italia e che formula una parere sul programma di stabilità dell'Italia 2012-2017, il Consiglio europeo osserva che, a seguito della sentenza della Corte costituzionale dell’ottobre 2012 sulla mediazione, è necessario intervenire per promuovere il ricorso a meccanismi extragiudiziali di risoluzione delle controversie. E in quest'ottica il Consiglio raccomanda di semplificare il quadro amministrativo e normativo per i cittadini e le imprese, abbreviare la durata dei procedimenti civili e ridurre l’alto livello di contenzioso civile, anche promuovendo il ricorso a procedure extragiudiziali di risoluzione delle controversie. Leggi qui sotto il documento integrale ufficiale.

Indietro/Chiudi
MFSD
COPERTINA